martedì 24 maggio 2011

TIRAMISU' DI LUCA MONTERSINO

Cari amanti dei dolci, delle coccole e del buon mangiare e chi vuole aggiungere aggiunga :)
Oggi propongo uno dei dolci più venduti e più amati al mondo : IL TIRAMISU!

La storia più fantasiosa riguardante le origini del tiramisù narra di un pasticciere torinese che, in seguito ad una richiesta dell'allora primo ministro Camillo Benso Conte di Cavour, creò un dolce che sostennesse il goloso statista nella sua difficile opera di unificare il territorio italiano. Da qui il nome, appunto, di "tiramisù".
Altri racconti, meno fantasiosi, ma allo stesso modo difficilmente confutabili, sulle origini del tiramisù, le fanno risalire o al ristorante "El Toulà" di Treviso, oppure all'opera di alcuni pasticcieri senesi, verso la fine del 1600, in occasione della visita del Granduca di Toscana, Cosimo III de' Medici.
Il dolce avrebbe dovuto quelle che erano le caratteristiche del nobile: grandiosità e semplicità. Era importante che fosse sfarzoso e goloso proprio come il duca. Venne così realizzata quella che al tempo fu chiamata “zuppa del duca”. In seguito sembra che i cortigiani attribuirono al dolce proprietà eccitanti e afrodisiache così che da “zuppa del duca” divenne "tiramisù".


Bando alle chiacchiere e veniamo alla ricetta :) .Presa dal maestro pasticcere "Luca Montersino" le cui  elaborazioni sono sempre a mio parere spettacolari!!


INGREDIENTI

175gr di tuorli
340 gr di zucchero
100 gr di acqua
1 bacca di vaniglia bourbon
500 gr di panna montata
500 gr di mascarpone
250 gr di pan di Spagna o savioardi
400 gr di bagna al caffè
cacao amaro in polvere per la finitura


PROCEDIMENTO

Per la crema : Cuocere in un pentolino lo zucchero semolato con l'acqua fino a raggiungere la temperatura di 121°C (se avete un termometro sarà più semplice, altrimenti bagnando le dita in acqua fredda e pizzicando un pò lo zucchero liquido, dovrà rimanervi una pallina tra le dita,appunto).
A questo punto far schiumare con frustino elettrico i tuorli per qualche minuto,  aggiungere a filo lo zucchero liquido, la vaniglia, e far montare fino a completo raffreddamento.
Quando sarà ben freddo unire il mascarpone e, infine, incorporare la panna montata mescolando a mando dal basso verso l'alto.
Ora che la crema è pronta prendere una pirofila o, come ho fatto io dei bicchieri monoporzione, e stratificare fino al bordo con delle fette di pan di Spagna (ben inzuppato con il caffè)e la crema tiramisù.
Terminare con la crema e riporre in frigorifero per qualche ora. Spolverare con il cacao amaro solo prima di servire :)
Ed ecco quà il risultato.... io ho aggiunto anche dei riccioli di cioccolato :) :)








VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...