mercoledì 23 maggio 2012

Torta Krasty il clown per un bimbo di 30 anni!


E' da tanto che volevo pubblicare la ricetta di questa torta, ma non trovavo la foto per mostrarvela.
Ma ora è sul mio pc! :)
Eccola, spero vi piaccia!


Le dosi vanno bene per circa 50 persone

Ingredienti base "Chiffon Cake" ( ho usato 2 teglie in allumino usa e getta da 16 porzioni l'una)
18 uova XL
855 gr farina 00
900 gr zucchero
585 ml di acqua
360 ml olio di mais
2 bustine e mezzo di lievito per dolci
24 gr di cremor tartaro
1 pizzico di sale
2 scorze grattuggiate di due limoni grandi.

Ripieno: "Crema chantilly"
2 litri  latte intero
600gr tuorli
600gr zucchero
70gr amido di mais
70gr amido di riso
1 bacca di vaglia bourbon

Decorazione:
Pasta di zucchero colorata e tanta fantasia :)

Procedimento:
Per il procedimento della torta chiffon cake (cliccate qui)

Per la crema pasticcera:


Mettere la polpa della bacca di vaniglia nello zucchero, e il baccello vuoto nel latte.

Montare i tuorli e lo zucchero con il frullino o la planetaria. 
Quando sono montati aggiungere al composto montato i due amidi e mescolare dal basso verso l'alto per incorporarli.

(NB: l'amido di mais da' "struttura" alla crema che non si lascera' andare, mentre quello di riso contribuisce a renderla cremosa)
Togliere la bacca dal latte.
Solo quando il latte sta' per bollire, alzare la fiamma e versarvi il composto SENZA MESCOLARE.
(Visto che abbiamo montato i tuorli e questi hanno inglobato aria questi "galleggeranno" sopra il latte che con il suo calore li cuocera'...)
A questo punto si aspetta qualche istante che il latte bollente cominci a bollire ai lati del pentolino e inizi a fare le bolle anche in mezzo (tipo vulcanetto). 
SOLO A QUESTO PUNTO si immerge la frusta e si mescola. 
Servira' solo un minuto e la crema sara' pronta senza far fatica e senza che si attacchi al pentolino.
Togliamo subito dal fuoco e trasferiamo subito in una teglia "sanitizzata" (con alcol alimentare a 70gradi) e facciamo raffreddare il piu' velocemente possibile (in congelatore o frigorifero)

Per evitare che la crema freddandosi crei la pellicina sopra coprire con della pellicola a contatto con la crema.








VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...