venerdì 25 settembre 2015

I Cardinali della mia terra

Ciao a tutti,
ogni tanto torno pure io nel modo dei food blogger :)
Oggi propongo una ricettina buona sia per la colazione che per merenda.
I cardinali sardi! Così chiamati per la presenza di un  bel cappellino rosso che ricorda, appunto, il copricapo dei Cardinali.
Ho preso la ricetta da un blogger sardo che ritengo bravissimo!
Per mancanza di tempo non li ho farciti ne decorati, ho usato la ricetta come base per fare dei semplici muffin.
Chi vuole vedere la ricetta completa puo guardare questo bellissimo blog :Cardinali Roberto Murgia.


Ingredienti per 30 Cardinali:
  • 400 gr di farina 00
  • 400 gr di zucchero
  • 4 uova Medie
  • La scorza di un limone grattiggiata
  • 1 bicchierino di latte (150 g di latte)
  • 1 bicchierino di olio  di semi ( 150 g di olio)
  • 1 bustina di lievito

Procedimento:

Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi.
Montate i tuorli con lo zucchero fino a quando diventano gonfi, chiari e spumosi.
Aggiungete poi la scorza di limone, e l'olio.
Lavorate per bene e abbandonate la frusta elettrica.
Aggiungete a poco a poco la farina settacciata, alternandola con il latte, e con una buona frusta a mano, lavorate il tutto avendo cura di girare l'impasto dal basso verso l'alto.
Questo movimento serve per far incorporare aria e rendere il dolce più leggero.
A questo punto aggiungete il lievito e per ultimo gli albumi montati a neve.
Suddividere il composto in tanti pirottini e cuocere in forno statico a 180° per 15-20 minuti circa.
Per evitare che durante la cottura il liquido all'interno dei pirottini si espanda è opportuno metterli in una teglia  per muffin.







VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...