sabato 19 gennaio 2013

Grissini al pomodoro secco a lievitazione naturale

Dopo tanto tempo finalmente riesco a scrivere un nuovo post sul mio blog!
Da quando sono andata via dalla mia terra, le giornate sembra durino poche ore e quando torno a casa, dopo il lavoro, ormai è tardi per qualunque cosa voglia fare.
Arriverà un giorno che io e la mia cucina staremo sempre assieme, finché morte non ci separi!AHAHAH!
Scherzi a parte, è ora che vi scriva la ricetta altrimenti mi perdo in mille discorsi inulti :P
Oltretutto per fare questi grissini ci vuole davvero pochissimo tempo e pochi sforzi.



Ingredienti

150 g di lievito madre (o 10 g di lievito di birra)
90 g d'acqua tiepida
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
250 g di farina 0 
1 cucchiaino di malto d'orzo (o miele)
1 cucchiaino di sale
4 pomodori secchi

Procedimento


Prendete una bowl e fate sciogliere il lievito madre con l'acqua tiepida e il malto d'orzo.
Aggiungete la farina in due volte e iniziate a lavorare.
Una volta che si inizierà ad amalgamare il tutto, aggiungete l'olio, il pomodoro secco tagliato a pezzettini e infine il sale.
Impastate bene fino ad ottenere un impasto sodo e coprite con un cannovaccio.
Lasciate riposare in un luogo caldo e asciutto per almeno tre ore o comunque fino al raddoppio.
Io consiglio sempre di usare il forno spento con la luce accesa, in modo che rimanga al caldo.
Non appena il nostro impasto sarà ben lievitato, con l'aiuto di un matterello stendetelo fino allo spessore di un 1 cm e con una rondella per  pizza tagliate a questo punto tante striscioline della lunghezza che preferite.
Infine con le mani attorcigliate ogni strisciolina delicatemente su se stessa, disponetele in una teglia rivestita di carta da forno e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 15-20minuti.




VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...