mercoledì 9 novembre 2011

Bignè

Ciao a tutti!
In occasione della tanto attesa laurea ho deciso di occuparmi del catering della mia festa. E tra le tante bontà che ho deciso di preparare oggi vi  propongo i bignè! 
E' una ricetta vecchia, ma sempre di grande riuscita! E soprattutto è di Luca Montersino!
Li ho farciti sia dolci che salati e  non so ancora decidermi quale siano i miei preferiti :P Vi posso assicurare che sono ottimi in entrambi i modi!
Lascio a voi la scleta:)


Per la pasta bignè (circa 30 bignè):
185 gr acqua
165 gr burro
175 gr farina 00
25 gr latte intero
270 gr uova (circa 5)


In un pentolino dal fondo spesso, far bollire l'acqua con il latte e il burro. Versare la farina, dopo averla setacciata, tutta in una volta e mescolare. Lasciare asciugare sul fuoco fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti. Far intiepidire e poi trasferire l'impasto in planetaria, usando la frusta a foglia (si puo usare anche un comune frullino elettrico) e aggiungere le uova a poco a poco. 
Potrebbe accadere che l'impasto abbia bisogno di meno uova o di più addirittura. 
Conviene quindi,prima di incorporarle tutte, controllare la consistenza dell'impasto; deve sembrare come quello della crema pasticcera (densa).
Con l'aiuto della sacca da pasticceria, formare tanti piccoli bignè direttamente sulla teglia imburrata, senza usare carta forno. 
Far cuocere a 220° sul ripiano  intermedio del forno finchè saranno dorati (circa 15 minuti).

1 commento:

paola ha detto...

Partecipi alla mia sfida di natale per chi cucina con il cuore? http://paola-pronto.blogspot.com/2011/12/gioco-di-natale-buon-natale-di-tutto.html

Like