domenica 25 febbraio 2018

Bread no Knead con lievito madre

Ciao a tutti!

Rieccomi con una nuova ricetta,adatta a tutte le persone amanti del pane che pensano siano impossibile produrselo da se.




E' idea comune pensare sia complicatissimo fare il pane nella propria cucina e cuocerlo nel classico forno di casa, ma sono sicura che questa ricetta vi farà cambiare idea!
La preparazione dura solo 15 minuti il resto lo fa il tempo di attesa, una lunga attesa in cui potrete fare quello che volete.
Io ho preparato l'impasto verso le 22:00 di sera e l'ho infornato il giorno dopo verso le 21.

Ingredienti:
  • 500 g di farina 0 Manitoba ( 300 farina di tipo 1 e 200 manitoba)
  • 320-350 ml di acqua tiepida
  • 100 g di lievito madre o 2 gr di lievito di madre o 100 gr di licoli( se si usano i licoli aggiungere 70 gr in più di farina)
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di semola o farina 0 per il piano di lavoro
  •  
    Procedimento:
     
    Sciogliere per prima cosa il lievito nell'acqua insieme al miele. Aggiungere la farina e infine il sale.
    Mescolare con una forchetta l'impasto fino a quando sarà tutto ben amalgamato. La consistenza finale deve essere appiccicaticcia.
    Coprite con la pellicola trasparente e ponete a lievitare per almeno 12 ore.
    Passato il tempo, l'impasto sarà ben lievitato e avrà preso consistenza.
    Rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato e procedete con il fare i 3 giri di pieghe, molto importanti per dare forza all'impasto.
    A questo punto prendete un canovaccio da cucina e spolverizzato con la semola, riponete l'impasto,copritelo e fate lievitare per altre 2 ore.
    Preriscaldare il forno a 230°C insieme alla pentola in ghisa o in acciaio dove andrà cotto il pane.
    Appena il forno sarà a temperatura aspettate altri 15 minuti, togliete la pentola del forno e riponete il pane all'interno facendo attenzione che le pieghe siano rivolte verso l'alto.
    Chiudete la pentola con il coperchio (attenzione che non via siano parti in gomma) e cuocete per 30 minuti. Se non avete nel forno la funzione a vapore mettete alla base un pentolino pieno d'acqua che servirà per creare l'umidità ideale per ottenere un pane dalla crosta croccante.
    Dopo 30 minuti togliete il coperchio e continuate la cottura per altri 15-20 minuti.
    Fate raffreddare sopra una griglia e tagliatelo solo quando si sarà ben freddo.
     
     
     


    VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

    share su Facebook Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

    Nessun commento:

    LinkWithin

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...